• lunedì, 13 luglio - 18:10

    Gianni Alemanno ha presentato ieri a Roma ‘Prima l’Italia’

    Pubblicato il 14 ottobre 2013 da Redazione.

    Gianni Alemanno ha presentato ieri mattina “Prima l’Italia”, il suo nuovo progetto politico che mira a ricostruire il centrodestra partendo dall’eredità di Alleanza Nazionale.

    ROMA – In una sala gremita, presso il Cinema Adriano, Gianni Alemanno ha presentato domenica mattina la manifestazione Prima l’Italia.

    Bandiere tricolori e l’Inno di Mameli, con un video che lancia il nuovo movimento proiettato sullo schermo, hanno aperto il ciclo di interventi.

    «Noi oggi lanciamo questo movimento che è tutto incentrato sulla sovranità nazionale – spiega Alemanno – che aderisce a Officina per l’Italia, il forum organizzato da Fratelli d’Italia. Attorno a questa realtà deve nascere un nuovo partito del centrodestra che sappia dare una casa a tutti quelli che vengono da An e che nel centrodestra non hanno punti di riferimento. Una nuova grande alleanza, nazionale e popolare, per salvare l’Italia e per portare il Paese fuori dalla crisi economica e politica».

    Tanti i temi sul tavolo: difesa del Made in Italy, la necessità di far nascere un’Europa sociale e dei popoli, la regolazione dei flussi migratori, con politiche ben chiare e definite, la situazione politica nazionale e internazionale.

    All’evento hanno partecipato numerosi ospiti tra cui Giorgia Meloni, Ignazio La Russa, Isabella Rauti, Francesco Biava, Mario Landolfi, Magdi Cristiano Allam.

    Nel corso del suo intervento dal palco, l’ex sindaco ha indicato fra le priorità che dovrebbe avere il governo la “riforma del Titolo V della Costituzione per ridurre l’eccesso di federalismo e ridare sovranità allo Stato-Nazione”.

    “In questi anni, sotto la spinta della Lega e del regionalismo partitocratico – ha affermato Alemanno – il nostro Paese è stato dilaniato in tante autonomie locali contrapposte con una moltiplicazione dei costi, un appesantimento delle procedure e la perdita di ogni strategia nazionale unitaria. Dobbiamo recuperare la sovranità dello Stato-Nazione per tagliare la spesa pubblica e per avere un’istituzione forte in grado di superare la crisi economica dell’Italia”.

    Questo lo spot: Un Nuovo Centrodestra: PRIMA L’ITALIA – Per Tornare a vincere.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net