• lunedì, 25 marzo - 22:46

    Nassirya 10 anni dalla strage

    Pubblicato il 12 novembre 2013 da Redazione.

    Decimo anniversario strage Nassiriya: oggi sarà celebrata in tutt’Italia la “Giornata del ricordo”.

    Oggi verrà celebrata la “Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”, in occasione del decimo anniversario della strage di Nassiriya, avvenuta il 12 novembre del 2003 alla base italiana “Maestrale”.

    Tra le tante iniziative commemorative programmate in tutta Italia, il ministro della Difesa Mario Mauro consegnerà, a palazzo Barberini, ai familiari delle vittime “La medaglia della Riconoscenza”, realizzata dalla Scuola dell’Arte della Medaglia dell’istituto poligrafico e Zecca dello Stato e raffigurante il gruppo scultoreo ‘Il Sacrificio’.

    PER NON DIMENTICARE: In un mattino di novembre a Nassiriya nel sud dell’Iraq, un boato spezzò  la vita all’interno della base italiana in missione di Pace. Nell’attentato del 12 novembre 2003 persero la vita 19 italiani: 12 erano carabinieri, 5 militari dell’esercito, 2 civili tra cui il regista Stefano Rolla e 20 militari feriti.

    Alle ore 10.40, ora locale (le 08.40 in Italia), un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti alla base MSU (Multinational Specialized Unit) italiana dei Carabinieri, provocando l’esplosione del deposito munizioni  e la morte di diverse persone tra Carabinieri, militari e civili.

    Il tentativo di un Carabiniere, di guardia all’ingresso della base “Maestrale”, di fermare con il fucile  in dotazione gli attentatori suicidi riescì, tant’è che il camion non esplose all’interno della caserma, ma sul cancello di entrata, in caso contrario la strage sarebbe stata di ben più ampie dimensioni.
    I primi soccorsi furono prestati dagli stessi Carabinieri, dalla nuova polizia irachena e dai civili del luogo.
    .
    Sono gia passati 1o anni, dal quel tragico 12 Novembre 2003, forse pochi, forse molti ma sicuramente non sufficienti per dimenticare i nostri Caduti.
     
    Mi piacerebbe che ognuno di noi li ricordasse a proprio modo, magari in silenzio. Vorrei che ognuno di noi, NON DIMENTICASSE I NOSTRI UOMINI CADUTI IN TERRA STRANIERA PER SERVIRE LA PATRIA!
    .

    (Antonio Cacace)

    .

    • Sicurezza, dal 2 marzo gli esperti spiegano come difendersi da truffe e raggiri

      CERVETERI – Come difendersi da furti, truffe e raggiri? A spiegarlo ai cittadini esperti del settore in 5 incontri pubblici, aperti a tutti, che toccheranno il territorio. L’Amministrazione Comunale su proposta del Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Civitavecchia Capitano Piero Orlando, del […]

      Acca Larentia: oggi ricordiamo la strage del 7 gennaio 1978 con Maurizio Lupini

      Ieri si moriva di politica, oggi si rischia la vita per la non politica. A trentanove anni dalla strage di Acca Larentia, il ricordo fa ancora notizia. Ne parliamo a tutto tondo con Maurizio Lupini. Il reportage fotografico di sabato 7 […]

      Carabinieri in azione, due arresti in poche ore

      LADISPOLI / CERVETERI – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia nel pomeriggio di ieri hanno arrestato un 24enne ladispolano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed un 35enne cerveterano su esecuzione di Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere emessa […]

      Controlli straordinari nel fine settimana, 3 persone arrestate dai Carabinieri

      CIVITAVECCHIA: I Carabinieri della locale Compagnia nell’ambito dei serrati servizi di controllo del territorio svolti nel week-end hanno arrestato 3 individui, di cui 2 stranieri, responsabili rispettivamente di inosservanza delle prescrizioni imposte dalla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla PG, di furto, […]

      Rumori sospetti all’Ufficio postale della Madonnina

      CIVITAVECCHIA – Mattinata di allerta all’ufficio postale della madonnina dove è stato richiesto l’intervento dei Carabinieri per rumori sospetti avvertiti nella parte sovrastante l’edificio. I dipendenti hanno da subito pensato ad una rapina, vista la caduta di una controsoffittatura, gli […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net