• venerdì, 14 dicembre - 21:39

    L’alberghiero di Ladispoli tra scuola e stage lavorativi

    Pubblicato il 25 gennaio 2016 da Direttore.

    LADISPOLI – Sono partiti dal 18 gennaio scorso gli stage rivolti alle Classi Quinte dell’Alberghiero.

    “Non c’è bisogno di sottolineare quanto siano importanti per Istituti Superiori come i Professionali, – commenta la prof.ssa Pamela Pierotti, responsabile insieme ai docenti Michele Limotta e Sara Leonardi dell’Alternanza Scuola-Lavoro presso l’Istituto Professionale della cittadina – metodologie basate sull’apprendimento in contesti organizzati e strutturati, quali sono quelli delle realtà aziendali. E questa è la ragione per cui nel nostro complesso scolastico preferiamo avvicinare i nostri studenti il prima possibile alla concretezza dei processi produttivi, senza mediazioni o filtri virtuali. Se la via italiana al Sistema Duale tedesco è ancora ai nastri di partenza sta alla capacità organizzativa delle singole Istituzioni scolastiche cercare e trovare le più efficaci sinergie fra il mondo della formazione e quello della produzione. Del resto a parlare sono i dati statistici. Nei Paesi ‘a Sistema Duale’ (la Germania, ma anche l’Austria e la Svizzera), la disoccupazione giovanile scende. Un serio apprendistato ‘alla tedesca’ che sappia miscelare l’esperienza concreta, tre o quattro giorni alla settimana in azienda, alla teoria appresa sui banchi, per i restanti due giorni,non può che rivelarsi vincente ai fini dell’inserimento occupazionale degli studenti. A Berlino e dintorni i giovani al di sotto dei 25 anni senza un impiego sono appena il 7%, a fronte di un 40% tutto italiano. Non a caso, da alcuni mesi diverse Regioni italiane, spesso sulla scia delle novità introdotte dal Jobs Act, hanno iniziato a firmare protocolli di intesa con il Ministero del Lavoro e della Pubblica istruzione, per avviare la sperimentazione del Sistema Duale anche entro i nostri confini.

    All’Alberghiero di Ladispoli – aggiunge la Pierotti – lavoriamo da anni con i migliori professionisti del settore enogastronomico e turistico e siamo quindi in grado di offrire ai nostri studenti occasioni formative di eccellenza. Gli allievi delle Classi Quinte che hanno cominciato il periodo di stage lunedì 18 gennaio, saranno ospitati in strutture ricettive di prestigio come l’Hotel Parco dei Principi a Roma, l’Hotel Imperiale, l’Hotel Savoy, il Grand Hotel de la Minerve, l’Hotel Intercontinental de la Ville. Negli anni passati abbiamo lavorato molto anche con alberghi in Inghilterra, a Guilford in particolare, registrando sempre un alto apprezzamento da parte dello staff delle strutture ospitanti per la preparazione dei nostri allievi, che hanno ricevuto offerte di lavoro già nei primi giorni di tirocinio. Perseguiamo da sempre un unico obiettivo, – chiude la responsabile del programma alternanza scuola-lavoro – offrire a chi sceglie il nostro Istituto un know-how di alta specializzazione, in grado di rappresentare il valore aggiunto di una scuola competitiva sul mercato nazionale e su quello globale”.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net