• venerdì, 14 dicembre - 20:28

    Alberghiero e Superstore Conad nel segno dell’eccellenza

    Pubblicato il 20 febbraio 2016 da Direttore.

    LADISPOLI – Successo straordinario per la manifestazione dedicata alla valorizzazione dei prodotti tipici regionali a marchio “Sapori & Dintorni Conad”, che ha segnato anche l’inizio del sodalizio Conad cittadino – Istituto Alberghiero di via Federici.

    Valorizzare i prodotti locali d’eccellenza, riscoprire i rapporti fra arte, cibo e territorio, portare sulla tavola la ricetta vincente della qualità unita Risultati immagini per alberghiero ladispolial rispetto della storia e delle tradizioni regionali, educare le giovani generazioni ad un “consumo consapevole” sono gli obiettivi del protocollo di intesa fra il Superstore Conad e l’Istituto Alberghiero. Un’iniziativa sperimentale, unica nel suo genere, siglata nel gennaio scorso fra la Dirigente Scolastica prof.ssa Vincenza La Rosa, il Prof. Francesco Riili, Responsabile Eventi dell’Alberghiero di Ladispoli e il Dott. Marco Carrazza, Socio Imprenditore Conad del Tirreno e proprietario dei Punti Vendita Conad di Ladispoli, alla presenza del dott. Massimo Masi, Responsabile Freschi di Conad del Tirreno.

    Martedì scorso ha preso il via il primo importante appuntamento che ha visto impegnati studenti e docenti della Scuola Alberghiera insieme ai dirigenti di uno dei più importanti colossi della grande distribuzione alimentare italiana. Una festa di saperi e di sapori nuovi e al tempo stesso antichi, frutto di competenze che si tramandano di generazione in generazione: questo l’intento degli organizzatori. A fare da sfondo il modello metodologico della ricerca-azione e del learning on the job. La conoscenza non serve, se non si coniuga all’intervento sulla realtà e alla modifica dei comportamenti individuali e collettivi. Tradotto in gergo enogastronomico vuol dire che: solo mettendo nello stesso piatto la cultura e l’esperienza del fare si possono costruire identità nuove, facendo leva sul cambiamento, ovvero passare dal “prodotto– cibo” al “processo– alimentazione”, percorrendo il ponte dei saperi.

    “Una specialità tipica ha come ingrediente principale il profondo legame con i luoghi dai quali proviene, – spiegano Massimo Masi e Marco Carrazza – è quello che accade nel Lazio e in tutte le regioni italiane, culle di patrimoni dove le arti e la cultura si mescolano alla quotidianità, così come la cucina risente di millenni di storia e della ricchezza di saperi senza tempo. Conad ha imparato a valorizzare vocazioni, tradizioni e anima dei luoghi e ha deciso di portarle ogni giorno sulla tavola dei suoi clienti nel pieno rispetto delle culture locali, per promuoverne Risultati immagini per conad ladispoliattivamente la conoscenza”.

    E’ questa la filosofia che ha ispirato la nascita del marchio “Sapori&Dintorni”. Come hanno sottolineato i relatori nel corso del seminario che si è svolto nella prima parte della giornata, nel Laboratorio Linguistico dell’Istituto Alberghiero di Ladispoli, il marchio “Sapori&Dintorni Conad” – che oggi conta 245 prodotti, con un’attenzione particolare a quelli tutelati da DOP e IGP – è dedicato alle eccellenze gastronomiche locali ed è comparso sul mercato nel 2001. E’ una passione quasi “filologica” quella che lega da sempre il marchio Conad alle origini locali del “fare cucina”, che non possono e non devono perdersi negli spazi infinitamente grandi e nei ritmi frenetici della modernità globalizzata.

    “L’incontro fra questa filosofia del cibo e il mondo dell’istruzione professionale alberghiera è stato dunque naturale – spiega il prof. Francesco Riili –. In classe e in laboratorio affrontiamo quotidianamente con i nostri studenti argomenti quali le caratteristiche basilari della gastronomia locale e regionale, i marchi di tutela dei prodotti tipici, i criteri di qualità degli alimenti, la tracciabilità di un prodotto e la sicurezza alimentare. Vedere questi temi inseriti nel mondo reale e concreto di una realtà aziendale di successo qual è Conad, rappresenta per i nostri allievi Risultati immagini per sapori e dintornil’occasione ideale per un apprendimento più ricco di senso e di spessore. Un’esperienza sicuramente da ripetere”.

    “Siamo da sempre vicini e attenti alla formazione – sottolinea Ivano Iacomelli, Responsabile Area Lazio di Conad del Tirreno – sia per quanto riguarda l’aspetto più strettamente legato all’innovazione tecnologica e quello della ricerca connessa alla nostra attività, sia per ciò che concerne l’aggiornamento di tutti gli addetti e i soci imprenditori. Aprirci alle scuole e specialmente agli Istituti Alberghieri rappresenta per noi un’opportunità imperdibile di scambio e di confronto con studenti preparati, in possesso delle necessarie conoscenze e competenze tecniche proprie del loro indirizzo di studi e quindi già pronti per entrare nel mercato del lavoro, con il valore aggiunto di una solida professionalità”.

    “La cucina italiana – aggiunge il sindaco Crescenzo Paliotta – è legata alla storia e alle tradizioni delle realtà regionali: questa è la specificità di una cultura enogastronomica di eccellenza che sta conquistando il mondo”.

    “Il progetto ‘Sapori&Dintorni’ – sottolinea la Preside dell’Istituto Alberghiero, prof.ssa Vincenza La Rosa – è diventato una vera e propria collaborazione fra il Superstore Conad di Ladispoli e la nostra scuola. Con questa iniziativa abbiamo voluto favorire l’integrazione fra una didattica tradizionale ‘intra moenia’ e una formazione on the job, al fine di facilitare l’inserimento occupazionale dei nostri studenti in un mondo professionale sempre più dinamico e competitivo”.

    • Adesione allo SPRAR, Grando “Deciderà il consiglio comunale”

      LADISPOLI – «Sarà il Consiglio comunale, a nome dei cittadini, a decidere l’adesione di Ladispoli alla rete Sprar per l’accoglienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo». Lo annuncia il sindaco Alessandro Grando che ha inviato una nota al Sistema di Protezione per […]

      Grando: “Entro lunedì pronta la nuova Giunta”

      L’emergenza idrica il primo serio problema sul tappeto. LADISPOLI – “Entro lunedì prossimo annunceremo la nuova Giunta municipale, l’esecutivo e l’amministrazione comunale si metteranno immediatamente al lavoro per risolvere i tanti problemi che assillano la città”. Il neo sindaco Alessandro […]

      I Carabinieri arrestano incensurato in possesso di hashish e piante di marijuana

      LADISPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di stupefacenti. L’attività ha avuto origine da un ordinario servizio di controllo del […]

      Grando: “Sindaco e assessori saranno in comune dalla mattina alla sera”

      LADISPOLI – Alessandro Grando è ufficialmente il sindaco di Ladispoli, stamane nella sala consiliare di piazza Falcone, gremita di pubblico, la Commissione elettorale circondariale ha comunicato l’esito delle elezioni comunali consegnando la fascia di sindaco ad Alessandro Grando che ha […]

      Amministrative, duplicato tessere elettorali

      LADISPOLI – L’Amministrazione comunale in vista del ballottaggio di domenica 25 giugno invita gli elettori a verificare la propria tessera elettorale al fine di poter richiedere l’eventuale rilascio del duplicato in caso di smarrimento. L’Ufficio elettorale è aperto al pubblico oggi e […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net