• venerdì, 14 dicembre - 21:39

    All’alberghiero si va a lezione di “Revenue Management”

    Pubblicato il 19 marzo 2016 da Direttore.

    LADISPOLI – La scolarizzazione con una delle massime esperte del settore: Monica Marini, fondatrice della Società di Consulenza Alberghiera MBHC S.R.L., specializzata in strategie di ottimizzazione della gestione aziendale e Vice-Presidente dell’A.I.R.A. Lazio (Associazione Italiana Impiegati d’Albergo). Principi del “Revenue Management” anticipare, innovare, rafforzare e mantenere.

    “Prevedere eventuali situazioni che potrebbero rivelarsi dannose per la struttura alberghiera, trovare soluzioni nuove per ottimizzare il risultato economico, fortificare le azioni intraprese per rendere sempre più stabile l’ambiente di lavoro, tenere saldi e duraturi i risultati ottenuti. Così – spiega Monica Marini – è possibile sintetizzare il lavoro del ‘Revenue manager’, considerato per gli addetti al settore un’evoluzione dello Yield Management (l’insieme delle tecniche di gestione della redditività, applicate sin dagli anni ’70 dalle Compagnie aeree), il ‘Revenue’ si occupa meno di software e di elaborazioni algoritmiche e più del fattore umano, del ‘fiuto’, dell’intuito e della creatività che devono condurre a trovare la strada giusta per riposizionare e rilanciare un’azienda. L’aumento del fatturato è senza dubbio il risultato più concreto e tangibile del successo di una strategia di ‘Revenue Management’, ma quello che conta ancora di più – ha spiegato Monica Marini agli studenti dell’Alberghiero – è la filosofia che alimenta una ‘Sell strategy’: vendere un prodotto o un servizio, in un mercato caratterizzato da una crescente segmentazione della clientela e da un elevatissimo livello di complessità, non può ridursi all’utilizzo di un software in cui si inseriscono dei dati per aspettare che producano altri dati. La specialità del ‘Revenue manager’ sta nel dialogare con tutti i reparti di una struttura alberghiera, assicurando quella ‘visione totale’, che deve saper guidare l’azienda ad ottenere i risultati migliori, consolidandoli sul medio-lungo termine”.

    La professione è senza dubbio cambiata con l’avvento di Internet, che ha stravolto, in questo come in altri settori, le mentalità, le abitudini e quindi i mercati. I canali tradizionali di vendita sono stati ormai sorpassati da quelli on line ed è sempre sul web che si diffonde, attraverso il passaparola alla ‘TripAdvisor’, la buona fama di una struttura ricettiva, in grado di assicurare un invitante rapporto qualità-prezzo. Il che significa che tutti, anche i ‘Revenue manager’ sono in fondo un po’ figli di Stephen Kaufer, il geniale fondatore (nel 2000) del sito che mette in contatto gli internauti del turismo. Monica Marini ha esortato gli allievi ad utilizzare al massimo la Rete, da Facebook a Twitter a Linkedin, per ottenere visibilità e iniziare da subito a conoscere il mercato.

    Non ha importanza – ha detto la Marini – se le esperienze professionali sono ancora limitate, quello che conta è avere le idee chiare, iniziare a ‘posizionarsi’ all’interno del mondo del lavoro, informarsi senza sosta sulle nuove tendenze ed essere disponibili a mettersi in gioco. Le grandi catene alberghiere internazionali cercano stagisti, in Cina, in Vietnam, in Cambogia e in altri Paesi”.

    “Il seminario tenuto dalla Dott.ssa Marini – commenta il Prof. Renato D’Aloia, Docente di Accoglienza Turistica dell’Alberghiero – ha rappresentato un’occasione imperdibile di crescita per i nostri studenti. Il dialogo con le realtà aziendali e la collaborazione sinergica con i più noti professionisti del settore costituiscono da anni il valore aggiunto del nostro Istituto. Solo avvicinando sempre di più la scuola al mondo del lavoro saremo in grado di garantire, nel segno dell’eccellenza, il successo formativo dei nostri studenti”.

    • Adesione allo SPRAR, Grando “Deciderà il consiglio comunale”

      LADISPOLI – «Sarà il Consiglio comunale, a nome dei cittadini, a decidere l’adesione di Ladispoli alla rete Sprar per l’accoglienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo». Lo annuncia il sindaco Alessandro Grando che ha inviato una nota al Sistema di Protezione per […]

      Grando: “Entro lunedì pronta la nuova Giunta”

      L’emergenza idrica il primo serio problema sul tappeto. LADISPOLI – “Entro lunedì prossimo annunceremo la nuova Giunta municipale, l’esecutivo e l’amministrazione comunale si metteranno immediatamente al lavoro per risolvere i tanti problemi che assillano la città”. Il neo sindaco Alessandro […]

      I Carabinieri arrestano incensurato in possesso di hashish e piante di marijuana

      LADISPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di stupefacenti. L’attività ha avuto origine da un ordinario servizio di controllo del […]

      Grando: “Sindaco e assessori saranno in comune dalla mattina alla sera”

      LADISPOLI – Alessandro Grando è ufficialmente il sindaco di Ladispoli, stamane nella sala consiliare di piazza Falcone, gremita di pubblico, la Commissione elettorale circondariale ha comunicato l’esito delle elezioni comunali consegnando la fascia di sindaco ad Alessandro Grando che ha […]

      Amministrative, duplicato tessere elettorali

      LADISPOLI – L’Amministrazione comunale in vista del ballottaggio di domenica 25 giugno invita gli elettori a verificare la propria tessera elettorale al fine di poter richiedere l’eventuale rilascio del duplicato in caso di smarrimento. L’Ufficio elettorale è aperto al pubblico oggi e […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net