• venerdì, 14 dicembre - 21:24

    Il “Giuseppe Di Vittorio” a lezione di economia

    Pubblicato l'1 maggio 2016 da Direttore.

    LADISPOLI – Si è concluso nei giorni scorsi il Progetto di Educazione Finanziaria promosso da A.N.A.S.F. (l’Associazione Nazionale Promotori Finanziari), avviato  nel febbraio scorso, che  ha interessato gli alunni delle quarte e quinte dell’istituto scolastico cittadino.

    “Obiettivo del progetto – spiegano da A.N.A.S.F – è fornire ai giovani gli strumenti di conoscenza del mondo del risparmio, partendo dalle loro esigenze, per spiegare l’uso migliore delle risorse che si troveranno a disposizione nel corso della vita. L’innovatività consiste proprio nel partire dalle reali esigenze dei ragazzi, per sviluppare attitudini che consentano di perseguire obiettivi definiti sulla base delle proprie priorità”.

    L’iniziativa si è strutturata in un ciclo di lezioni coordinate dal Dott. Paolo Sessa, tenute presso l’Alberghiero dal Dott. Andrea Sabolo, raggruppate in cinque moduli e rivolte agli studenti del Quarto e Quinto anno. Partendo dal concetto di ciclo di vita e dall’analisi degli eventi che ne scandiscono le “fasi di transizione” all’interno di una famiglia, il docente ha illustrato i temi della pianificazione, dell’investimento, dell’indebitamento e della “messa in sicurezza” (protezione e previdenza), descrivendone i corrispondenti strumenti finanziari. Materiali on-line, video, simulazioni, documenti e test di verifica hanno supportato una didattica interattiva e coinvolgente che ha riscosso il plauso e il gradimento di tutti i partecipanti al Corso. Come è noto, il Ministero della Pubblica Istruzione, dopo la sottoscrizione (10 giugno 2015) della Carta di Intenti per “l’Educazione Economica come elemento di sviluppo e crescita sociale”, ha definito a livello nazionale una strategia di intervento finalizzata al potenziamento della cultura finanziaria degli studenti degli Istituti Superiori e all’acquisizione di un’autentica ‘cittadinanza economica’.

    Il Progetto ‘Economic@mente’ di A.N.A.S.F è stato incluso fra le proposte formative indicate dal MIUR alle Scuole Superiori italiane per promuovere nei giovani la consapevolezza e l’interesse per i temi dell’economia, della finanza e della legalità fiscale. Quasi 200 gli Istituti coinvolti, con dati importanti sui cambiamenti indotti dalla frequenza dei Corsi. A.N.A.S.F. rileva infatti, attraverso la somministrazione di questionari pre e post – Progetto, un incremento di ben 17 punti (dal 60% di inizio Corso al 77% dopo la fine) nella percentuale di chi acquisisce la consapevolezza che per raggiungere determinati obiettivi è necessario pianificare ogni traguardo, valutando le proprie possibilità economiche.

    “Nell’ultimo anno scolastico con ‘Economic@mente – Metti in conto il tuo futuro’ abbiamo raggiunto quasi duemila nuovi studenti, – afferma Germana Martano, Direttore Generale A.N.A.S.F. – accrescendo la loro sensibilità rispetto ai temi del risparmio e della pianificazione: sono risultati che comunichiamo con orgoglio. Dall’anno scolastico 2015/2016, i moduli formativi del Corso sono stati snelliti e rivisitati, rispetto al format originario. Abbiamo voluto dare spazio ai cambiamenti demografici e sociali, quali fattori influenti nelle scelte di vita degli individui, e abbiamo aggiornato i restanti moduli in maniera più organica, facendo particolare riferimento ai temi dell’investimento e dell’indebitamento”.

    Soddisfazione è stata espressa dagli studenti e dai docenti dell’Istituto Superiore “Giuseppe Di Vittorio” coinvolti nel Progetto. “Desideravamo offrire ai nostri allievi un surplus di competenze e di motivazione – ha dichiarato la prof.ssa Angela Palucci, Docente di Economia dell’Alberghiero di Ladispoli – in un settore fondamentale delle scienze moderne, indispensabile per comprendere le dinamiche e le prospettive della società contemporanea”.

    • Adesione allo SPRAR, Grando “Deciderà il consiglio comunale”

      LADISPOLI – «Sarà il Consiglio comunale, a nome dei cittadini, a decidere l’adesione di Ladispoli alla rete Sprar per l’accoglienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo». Lo annuncia il sindaco Alessandro Grando che ha inviato una nota al Sistema di Protezione per […]

      Grando: “Entro lunedì pronta la nuova Giunta”

      L’emergenza idrica il primo serio problema sul tappeto. LADISPOLI – “Entro lunedì prossimo annunceremo la nuova Giunta municipale, l’esecutivo e l’amministrazione comunale si metteranno immediatamente al lavoro per risolvere i tanti problemi che assillano la città”. Il neo sindaco Alessandro […]

      I Carabinieri arrestano incensurato in possesso di hashish e piante di marijuana

      LADISPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 26enne ladispolano incensurato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e coltivazione di piante atte alla produzione di stupefacenti. L’attività ha avuto origine da un ordinario servizio di controllo del […]

      Grando: “Sindaco e assessori saranno in comune dalla mattina alla sera”

      LADISPOLI – Alessandro Grando è ufficialmente il sindaco di Ladispoli, stamane nella sala consiliare di piazza Falcone, gremita di pubblico, la Commissione elettorale circondariale ha comunicato l’esito delle elezioni comunali consegnando la fascia di sindaco ad Alessandro Grando che ha […]

      Amministrative, duplicato tessere elettorali

      LADISPOLI – L’Amministrazione comunale in vista del ballottaggio di domenica 25 giugno invita gli elettori a verificare la propria tessera elettorale al fine di poter richiedere l’eventuale rilascio del duplicato in caso di smarrimento. L’Ufficio elettorale è aperto al pubblico oggi e […]