• venerdì, 14 dicembre - 20:43

    Gli studenti dell’alberghiero in visita allo scalo marittimo civitavecchiese

    Pubblicato il 12 maggio 2016 da Direttore.

    LADISPOLI / CIVITAVECCHIA – Gli alunni dell’alberghiero di Ladispoli martedì scorso hanno effettuato una ‘escursione conoscitiva’ dell’antico porto di Traiano accompagnati dai docenti Renato D’Aloia, Luciano Cucullo, Carmelo Di Marco e Concetta Allocco. La visita è stata preceduta da lezioni a carattere seminariale-formativo durante le quali Elisa Tassi (Responsabile Incoming) e Antonella Rocchi (Port-Ship Agent) hanno incontrato gli studenti per focalizzare l’attenzione della visita, incentrata sui punti di maggiore interesse dello scalo civitavecchiese, primo in Italia e in Europa per flusso turistico.

    Nel corso della visita gli studenti dell’Alberghiero ladispolano sono stati accolti, davanti all’ingresso del Forte Michelangelo, da Elisa Tassi e Antonella Rocchi, che li hanno accompagnati all’interno del Museo Storico della Guardia Costiera, dove il Secondo Capo Fausto Soldati (con l’assistenza tecnica del marinaio Gabriele Ciurluini) ha illustrato i compiti, le attività e l’organizzazione del Corpo. Dal Porto Storico al “Rome Cruise Terminal” (RCT): a bordo di una navetta, gli allievi della Scuola Professionale di via Federici hanno visitato le nuove strutture del Terminal e l’area di attracco delle navi da crociera, ormeggiate alla Banchina 12, assistendo alle operazioni di check-in. Elisa Tassi e Antonella Rocchi hanno quindi mostrato agli studenti l’area commerciale e quella di stoccaggio del porto, accompagnandoli successivamente all’interno del frequentatissimo Terminal “Autostrade del Mare” (con le biglietterie per le partenze dei traghetti).

    Il Prof. Renato D’Aloia, docente di Ricevimento ed organizzatore della visita di istruzione, commenta così la giornata: “Si è trattato di una importantissima occasione di crescita per i nostri allievi, che hanno potuto conoscere dall’interno una delle realtà turistiche e professionali di eccellenza del nostro Paese”.

    “C’è l’intenzione di potenziare i rapporti fra l’Autorità Portuale di Civitavecchia e il mondo della formazione turistico-alberghiera, – aggiunge Antonella Rocchi – è in cantiere il progetto di creare un vero e proprio hub fra il Porto e le Scuole Superiori del territorio. Una piattaforma di collaborazione che potrà aiutare i giovani studenti a trovare la strada del loro futuro professionale”.

    • Fabio Angeloni: “Subito niente Tari per gli Over 75”

      Mentre arrivano le bollette l’esponente Dem propone abbattimenti in due anni partendo dalla fascia economicamente più debole. La proposta riguarda anche la Tasi. CIVITAVECCHIA – “Niente Tari (e niente Tasi) per gli over 75 e certo Cozzolino e la Tuoro […]

      Eventi estivi, a disposizione anche l’Arena Pincio per la rassegna cinematografica

      CIVITAVECCHIA – Sarà possibile richiedere l’utilizzo dello spazio dell’Arena Pincio per la realizzazione della rassegna cinematografica estiva. L’avviso pubblicato ieri sul sito istituzionale relativo all’organizzazione delle le manifestazioni estive prevede, infatti, la possibilità di richiedere l’utilizzo di spazi comunali per eventi da […]

      Grasso (LS): “Gli interventi sui parchi cittadini devono essere realizzati solo da imprese locali”

      CIVITAVECCHIA – “Per la realizzazione degli interventi sui parchi cittadini Enel faccia lavorare solo imprese locali”. Lo dichiara il capogruppo della Svolta Massimiliano Grasso, dopo la pubblicazione della delibera di Giunta con la presa d’atto del progetto di sistemazione del […]

      Domani al via la 2^ edizione del “Social Enterprise Boat Camp”

      CIVITAVECCHIA – L’evento sarà presentato domani alle 17 presso la Sala Conferenze dell’Autorità Portuale. Social Enterprise Boat Camp è un viaggio alla scoperta delle imprese sociali all’avanguardia a bordo della M/n Cruise Roma di Grimaldi Lines, lungo la rotta Civitavecchia – Barcellona, […]

      Adesione allo SPRAR, Grando “Deciderà il consiglio comunale”

      LADISPOLI – «Sarà il Consiglio comunale, a nome dei cittadini, a decidere l’adesione di Ladispoli alla rete Sprar per l’accoglienza dei rifugiati e dei richiedenti asilo». Lo annuncia il sindaco Alessandro Grando che ha inviato una nota al Sistema di Protezione per […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net