• sabato, 25 novembre - 06:44

    Per non dimenticare: 13° Anniversario della strage di Nassiriya

    Pubblicato il 12 novembre 2016 da Redazione.

    In un mattino di novembre a Nassiriya nel sud dell’Iraq, un boato spezzò la vita all’interno della base italiana in missione di Pace.

    Nell’attentato del 12 novembre 2003 persero la vita 19 italiani: 12 erano carabinieri, 5 militari dell’esercito e 2 civili (un regista ed un cooperatore internazionale).

    CIVITAVECCHIA – A tredici anni dalla strage di Nassiriya, resta vivo il ricordo dell’attentato costato la vita a 19 italiani, di cui 12 militari dell’Arma dei carabinieri, 5 militari dell’esercito e 2 civili, cui si aggiunsero 9 iracheni. L’episodio fu il primo e più sanguinoso di una lunga serie di attacchi alla spedizione italiana, e avvenne il 12 novembre 2003, durante le operazioni della missione di peacekeepingAntica Babilonia”, cui l’Italia partecipò durante la guerra in Iraq.

    Alle ore 10.40, ora locale (le 08.40 in Italia), un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti alla base MSU (Multinational Specialized Unit) italiana dei Carabinieri, provocando l’esplosione del deposito munizioni e la morte di diverse persone tra Carabinieri, militari e civili.

    Il tentativo di un Carabiniere, di guardia all’ingresso della base “Maestrale”, di fermare con il fucile in dotazione gli attentatori suicidi riuscì, tant’è che il camion non esplose all’interno della caserma, ma sul cancello di entrata, in caso contrario la strage sarebbe stata di ben più ampie dimensioni.

    I primi soccorsi furono prestati dagli stessi Carabinieri, dalla nuova polizia irachena e dai civili del luogo.

    PER NON DIMENTICARE I NOSTRI RAGAZZI!!!

    Nassiriya, 12 novembre 2003

    I CADUTI

    Tenente Massimiliano FICUCIELLO
    Luogotenente Enzo FREGOSI
    Aiutante Giovanni CAVALLARO
    Aiutante Alfonso TRINCONE
    Maresciallo Capo Alfio RAGAZZI
    Maresciallo Capo Massimiliano BRUNO
    Maresciallo Daniele GHIONE
    Maresciallo Filippo MERLINO
    Maresciallo Silvio OLLA
    Vice Brigadiere Giuseppe COLETTA
    Vice Brigadiere Ivan GHITTI
    Appuntato Domenico INTRAVAIA
    Carabiniere Scelto Horatio MAIORANA
    Carabiniere Scelto Andrea FILIPPA
    Caporal Maggiore Emanuele FERRARO
    Caporale Alessandro CARRISI
    Caporale Pietro PETRUCCI
    Dottor Stefano ROLLA
    Signor Marco BECI

     

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net