• mercoledì, 20 novembre - 05:19

    Bando Regione per l’internazionalizzazione: La CNA lo spiega alle imprese

    Pubblicato il 31 gennaio 2017 da Direttore.

    VITERBO / CIVITAVECCHIA – Per il “via” alle domande di accesso alle risorse del bando della Regione Lazio a sostegno dei processi di internazionalizzazione, ci sono ancora un paio di settimane di tempo. E la CNA di Viterbo e Civitavecchia, dopo aver attivato uno sportello ad hoc per orientare e assistere le imprese e i liberi professionisti interessati alle agevolazioni, intensifica le attività informative sui progetti ammissibili ai benefici e sull’iter da seguire.

    Mercoledì 8 febbraio alle 10 a Viterbo, presso la sede dell’Associazione (in via 1° Maggio 3), in programma una iniziativa per illustrare l’avviso pubblico. Subito dopo la presentazione, si terranno incontri individuali, face to face, tra gli interessati agli aiuti e gli esperti di CNA, per verificare la fattibilità di eventuali progetti: una consulenza su misura, oltretutto gratuita, per accompagnare le imprese nella esplorazione dei mercati esteri.

    “La Regione Lazio – spiega Luigia Melaragni, segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia – mette a disposizione ulteriori fondi per piani di investimento presentati da singole imprese o da aggregazioni temporanee. Parliamo di 5 milioni di euro finalizzati ad attività di cooperazione industriale, commerciale e di esportazione, all’acquisizione di servizi specialistici per l’internazionalizzazione, a interventi di miglioramento della qualità della struttura e del sistema produttivo e di sostegno alla qualità e alla tipicità dei prodotti, sempre nell’ottica dell’export. Ci sembra importante offrire alle imprese tutti gli strumenti utili a cogliere questa opportunità: informazioni, assistenza nella formulazione del progetto, presentazione della domanda”.

    Il contributo a fondo perduto previsto è pari al 40 per cento del totale delle spese ammissibili per progetti presentati in forma singola; aumenta al 50 per cento nel caso delle aggregazioni temporanee.Gli interessati agli incontri B2B possono inviare l’adesione tramite e-mail all’indirizzo a.mangeri@cnaupav.it.

     

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net