• mercoledì, 20 novembre - 04:52

    Bando Start Up 2017 CCIAA Roma, contributi fino a 3.000 euro per chi apre un’impresa

    Pubblicato il 23 marzo 2017 da Direttore.

    CNA soggetto attuatore: “Pronti con i nostri servizi”.

    CIVITAVECCHIA / VITERBO – La Camera di Commercio di Roma conferma l’attenzione verso chi ha in mente di aprire una nuova attività e ha bisogno di assistenza tecnica per realizzare la propria idea di impresa. E’ stata appena pubblicata, infatti, l’edizione 2017 del Bando Start Up, che prevede l’erogazione di un contributo a favore degli aspiranti imprenditori per i servizi necessari nella fase di partenza. E CNA è pronta.

    Con il suo Centro Servizi per l’Artigianato – Csa -, l’Associazione è tra i soggetti attuatori della misura (l’unico, tra l’altro, con sede nel comune di Civitavecchia). Ciò significa che, grazie alla rete di servizi che è in grado di mettere a disposizione, è stata nuovamente accreditata dalla Camera di Commercio per orientare e accompagnare chi muove i primi passi nel mondo dell’impresa e vuole accedere ai contributi a fondo perduto previsti, il cui tetto è di 2.500 euro (al netto dell’Iva). Tale importo viene elevato a 3.000 euro nel caso di una società di capitali.

    Nel regolamento del bando camerale si spiega per quali servizi può essere richiesto il contributo e si precisano, per ciascuno, le tariffe applicate. Gli incentivi riguardano le voci di spesa relative alla segnalazione certificata di inizio attività, all’adeguamento dell’ambiente di lavoro alle norme in materia di salute e sicurezza (certificato di prevenzione incendi e valutazione dell’impatto acustico, per esempio) e ad altri tipi di pratiche, come la costituzione di una società o la redazione di un business plan.

    Per usufruire di questa opportunità, occorre rivolgersi a uno dei soggetti attuatori, che garantiscono, appunto, l’accompagnamento nel percorso di avvio dell’attività e le prestazioni indicate dal regolamento.

    Soddisfatta la CNA: “Per la scelta dell’Ente camerale di riproporre l’iniziativa. E’ un segnale di fiducia nei confronti chi decide di rischiare, sfidando una crisi che, soprattutto in alcuni settori, sembra difficile arginare. Bisogna investire su nuove energie per lo sviluppo dei nostri territori”. Il sistema CNA offre anche servizi e strumenti per capire come si gestisce un’impresa, quali sono le criticità da affrontare e se un’idea imprenditoriale può avere successo”.

    Info sul bando e assistenza presso la sede CNA di Civitavecchia, in via Palmiro Togliatti 7, telefono 0766.542213 – 393.8185562. Abilitati anche i Csa CNA di Ladispoli (06.9910528 – 339.1164018), Bracciano e Santa Marinella (344.1491730). Sito web: www.cnaviterbocivitavecchia.it.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net