• lunedì, 24 febbraio - 08:37

    Disagi idrici a Pontono dell’Elce, ‘Diritti cittadinanza del lago’ sollecita l’amministrazione

    Pubblicato il 24 aprile 2017 da Direttore.

    ANGUILLARA SABAZIA – “Dall’inizio della primavera la condizione del servizio idrico di Ponton dell’Elce sta dimostrando tutte le lacune strutturali accumulate da anni d’inadeguatezza delle politiche comunali per la manutenzione degli impianti di captazione e distribuzione. Sono ormai troppi i giorni in cui i rubinetti nelle case dei residenti del quartiere restano desolatamente asciutti. Anche nel giorno di Pasqua, così come avviene in particolare in tuti i fine settimana, i cittadini di Ponton dell’Elce non hanno avuto a disposizione l’acqua per bere, per cucinare o per lavarsi, per molte ore. Non è più possibile giustificare un servizio che non rispetta gli standard di decenza”.

    Lo affermano dal Consiglio Direttivo dell’Associazione ‘Diritti Cittadinanza del lago’, che sulla delicata questione chiedono all’amministrazione comunale di porre rimedio a questa situazione divenuta ormai insostenibile.

    “Esiste un piano, in tempi certi, per normalizzare il servizio, – aggiungono – portandolo a un livello degno di un Paese come l’Italia? Può assicurarci il Comune che la manutenzione degli impianti sia adeguata? Quale ragione ha determinato l’ordinanza che, per quindici giorni nel mese di marzo, ha stabilito la non potabilità dell’acqua fornita alle utenze? Crediamo che il Comune debba fornire ai cittadini di Ponton dell’Elce, in via ufficiale, una giustificazione valida delle proprie inadempienze, fornendo un limite temporale certo entro il quale i problemi che attualmente stanno affliggendo gli utenti siano definitivamente risolti, e quali azioni compensatorie vengano messe in essere per venire incontro ai residenti vessati da bollette idriche non commisurabili con un servizio inefficiente.

    Confidiamo sul fatto che la nostra segnalazione possa essere da sprone per l’amministrazione, che decida di aprirsi finalmente alla popolazione, invece di porre come mantra del proprio operato il “lasciateci lavorare”; per l’opposizione, che dovrebbe accorgersi che la primavera è ormai giunta e può risvegliarsi dal letargo invernale, in modo che la propria latitanza non giustifichi l’operato dell’amministrazione; e per chi è stato chiamato a fare da tramite tra i cittadini e l’amministrazione, e sembra invece giustificare quest’ultima tutte le volte che viene sollevato un problema”.

     

    • Diritti cittadinanza del lago: Basta con l’interruzione del servizio idrico a Ponton dell’Elce

      “Siamo stanchi – dichiarano i cittadini di quanto sta accadendo nel territorio”. ANGUILLARA SABAZIA – “Il Comune avvisa la cittadinanza che per manutenzione dell’impianto di dearsenificazione che serve l’acquedotto di Ponton Dell’Elce nelle giornate del 12, 13 e 14 dicembre […]

      I Carabinieri arrestano anguillarese per tentata violenza sessuale

      ANGUILLARA SABAZIA– I Carabinieri della Compagnia di Bracciano hanno arrestato in flagranza di reato un uomo della cittadina del lago responsabile di detenzione ai fini spaccio, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e tentata violenza sessuale in danno dell’ex fidanzata. Nella mattinata di […]

      ‘Quando i buoi tiravano il carro’ sabato al museo contadino

      Scritto da Enzo Ramella per la casa editrice Tuga Edizioni, il libro ripropone un affresco dell’Agro Braccianese di fine Ottocento tra latifondo e innovazione agraria. ANGUILLARA SABAZIA – L’Agro Braccianese alla prova della meccanizzazione, alla fine dell’Ottocento i latifondisti del […]

      Domani città del comprensorio unite contro il terrorismo e in ricordo delle vittime degli attentati

      CERVETERI – Anche la cittadina etrusca si unirà alle commemorazioni delle vittime degli attentati di Parigi per dimostrare vicinanza e sostegno al popolo francese e a tutte le vittime del terrorismo. Appuntamento domani dalle 18 presso la Piazza del Comune di Bracciano con l’iniziativa […]

      Carabinieri in azione mettono a segno due arresti

      Rumeno in manette per furto, anguillarese trovato in possesso di una piantagione di canapa indiana. COMPRENSORIO – Nella serata di mercoledì i Carabinieri della locale stazione, nell’ambito dei servizi di controllo sul territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati “predatori”, notando dei movimenti sospetti […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net