• martedì, 25 febbraio - 01:22

    Un cittadino ‘stufo’: “Stanno distruggendo la Marina”

    Pubblicato il 31 maggio 2017 da Direttore.

    L'immagine può contenere: campo da basket e spazio all'aperto

    CIVITAVECCHIA – “Ci risiamo questo è il terzo anno che nella piazza più bella della nostra città vengono istallate dei pezzi di Luna-Park, strutture vecchie e piene di ruggine con perdite di olio che come negli anni precedenti andranno a macchiare la pavimentazione, quella bellissima pavimentazione oramai ridotta ad avvallamenti proprio a causa del passaggio di quelle pesanti strutture, che nulla hanno che vedere con ‘la Marina’. Vorrei proprio sapere cosa ne pensa l’assessore alla cultura formulandogli alcune domande:

    1) mi piacerebbe sapere dal nostro Assessore alla cultura (ma quale), se ha mai visto istallare un Luna-Park in una delle Piazze di Napoli come. Piazza Toledo – Piazza del Municipio- Piazza Trento-Trieste-, credo proprio che la popolazione di Napoli lo farebbe “correre”

    2) che cosa ne pensa del posizionamento delle bancarelle che vendono cibi esposti al sole, senza protezione ed igiene a pochi metri dalla strada dove passano centinaia di auto che alzano polveroni che regolarmente si vanno ad appoggiare sui cibi che vendono

    3) che cosa ne pensa delle bancarelle di artigianato locale “AFRICANO” che occupano la maggior parte degli spazi a disposizione. (“artigianato” di cover, telefonini, occhiali da sole, contraffatti, cappelli, batterie, custodie di telefonini eccetera.

    Alla fine dopo aver venduto tutto il materiale (accompagnata raramente da ricevute ) lasciano marciapiedi e strade completamente sporche con cartacce e cartoni vuote. Che ne pensa Assessore sarà il caso di modificare una volta per tutte questo sistema?”. Un cittadino oramai stufo di questo modo di governare questa città.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net