• mercoledì, 20 novembre - 05:45

    Precari giustizia, PD-MPD: ‘Siglato accordo per soluzione occupazionale’

    Pubblicato il 9 giugno 2017 da Direttore.

    REGIONE LAZIO –  “Non solo proroga, con l’accordo siglato stamattina si dettaglia il percorso per i precari della giustizia coinvolti nel tirocinio della Regione Lazio. Di comune accordo con la giunta e con le parti sindacali, abbiamo individuato un ventaglio di possibilità capaci, tra le altre, di dare a questi uomini e donne del nostro territorio uno sbocco occupazionale: per gli over 60 lavori di pubblica utilità da svolgersi all’interno dei comuni di residenza, per gli under 60 tirocini extra curriculari da svolgersi presso le aziende nonché l’impegno ad attivare una interlocuzione con gli ordini professionali degli avvocati e la Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza forense al fine di favorirne l’inserimento lavorativo, il bonus assunzionale a sostengo delle assunzioni a tempo indeterminato e infine interventi destinati a persone con disabilità”.

    Lo dichiarano in una nota congiunta i consiglieri regionali del Pd e di Mdp Simone Lupi, Marta Bonafoni, Daniela Bianchi, Gino De Paolis, Marino Fardelli, Baldo Favara, Enrico Forte, Rosa Giancola, Enrico Panunzi.

    “Per quanto riguarda la proroga, – aggiungono – abbiamo ricevuto rassicurazione dall’Assessore al Lavoro della Regione Lazio, sul fatto che i prossimi 12 mesi di tirocinio saranno senza soluzione di continuità, alle stesse condizioni di orario e con la medesima tempistica dei pagamenti. Saremo vigili sul rispetto del percorso con l’impegno a vederlo concluso positivamente prima della fine della legislatura”.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net