• venerdì, 21 febbraio - 16:20

    Acqua non potabile, Mecozzi: “Auspico si tratti di un fatto episodico che rientri immediatamente”

    Pubblicato il 21 giugno 2017 da Direttore.

    CIVITAVECCHIA – “La ciliegina sulla torta in una situazione dove la città sta pagando lo scotto di una mancata programmazione sul servizio idrico nel Risultato immagine per acqua non potabiletriennio appena trascorso, altro non poteva essere che una bella Ordinanza di non potabilità dell’acqua. A sentire i più informati, le analisi della Asl presentano valori di inquinamento mai registrati, tanto da far pensare ad una sversamento fognario all’interno di una condotta idrica ed allora sarebbero guai seri. Tutte le passate Amministrazioni hanno dovuto digerire un provvedimento del genere, con la differenza che mai si è visto tanto disinteresse su come dover affrontare la questione. Non una parola dal Sindaco sul da farsi , ne tantomeno un minimo di attività sul territorio che rassicuri il cittadino che l’Amministrazione c’è, che è vicina alla gente ed alla città.

    Non c’è da meravigliarsi, il disinteresse è figlio dell’incompetenza e il Sindaco da questa è circondato, ma si sa uno prende e si accontenta di quello che gli passa il convento senza storcere la bocca. Spero vivamente che l’evento che ha determinato l’emissione dell’Ordinanza sia un fatto episodico e momentaneo e che le prossime analisi diano risultati che consentano la revoca dell’ Ordinanza e non lo dico certo per questa squadra di incompetenti, ma per la gente che non merita di essere governata da tanta superficialità”.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net