• domenica, 29 marzo - 04:46

    Arci – Caasm, quando si lavora in sinergia i risultati sono straordinari

    Pubblicato il 22 giugno 2017 da Direttore.

    SANTA MARINELLA / CIVITAVECCHIA – La cooperazione efficace tra Associazioni è possibile? Ancora una volta la risposta è stata data in modo eclatante dal pubblico che ha premiato gli forzi organizzativi della neonata Casa degli Autori del Cinema di Santa Marinella e dell’Arci di Civitavecchia, insieme per festeggiare la giornata del Migrante.

    “Siamo tutti migranti” è stata una vera festa che ha riempito gli spazi della Casetta Rosa con oltre 240 partecipanti, allietata dall’offerta di cibo etnico, Hummus, zichinì, Tajine, falafel e altri piatti tipici della cucina Africana, Magrebina, e Medio Orientale, egregiamente preparati e servito dai giovani migranti che hanno completato la formazione come allievo cuoco del progetto Sprar. Accompagnati da musica live di ottima qualità eseguita da Battafarano, Brini e Omar, gli ospiti hanno gradito questo nuovo spazio riguadagnato all’uso della comunità, e che attraverso il linguaggio del cinema è pronto ad aprire le porte a tutti i temi della cultura e della società. Il Sindaco Roberto Bacheca, accompagnato dall’Assessore alle politiche per l’immigrazione Marcella Alfè e dall’europarlamentare Alessandro Battilocchio, hanno voluto portare il loro saluto ricordando che il comune di Santa Marinella è fin dal 2011 impegnato nel progetto di accoglienza Sprar.

    • Pedaggi e disagi: Protestano gli autotrasportatori

      I rappresentanti di Assotir chiedono di aprire un tavolo istituzionale col i comune per risolvere le criticità del settore: In assenza di risposte saremo costretti ad esercitare le azioni di protesta ritenute più idonee per ottenere quell’attenzione finora non ricevuta. CIVITAVECCHIA […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net