• sabato, 25 novembre - 06:38

    Apprensione a Civitavecchia per il rinvenimento di un bazooka e una bomba anticarro

    Pubblicato il 22 giugno 2017 da Redazione.

    CIVITAVECCHIA – Allarme e preoccupazione a Civitavecchia per il ritrovamento, nei pressi del cimitero vecchio di via Tarquinia, di un bazooka e di una bomba anticarro.

    I due ordigni da guerra, che da alcune indiscrezioni risulterebbero essere di proprietà dell’Esercito Italiano, sono stati rinvenuti lunedì pomeriggio da un ciclista mentre transitava nella zona. Immediatamente ha allertato i Carabinieri di Civitavecchia che sono intervenuti sul posto ed insieme agli artificieri di Roma hanno messo in sicurezza l’area e posto sotto sequestro le armi su disposizione della Procura di Civitavecchia.

    Al momento gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net