• martedì, 2 giugno - 00:46

    Angeloni: basta litigare sulla Fondazione.

    Pubblicato il 24 giugno 2017 da Redazione.

    L’espoente del PD: “Non è vero che nel PD non c’è l’accordo: sull’azzeramento dei gettoni dei membri del Cda, ad esempio, sono tutti d’accordo… meno uno. Un partito pieno di sub”.

    CIVITAVECCHIA – «Cozzolino forse ha paura che non Fara Carnevale senza gli 8 mila euro dalla Cariciv» Commenta il portavoce dell’ex sindaco Pietro Tidei. «Sta di fatto – prosegue Fabio Angeloni – che non muove un ciglio di fronte ai 14,3 milioni di capitale dei civitavecchiesi bruciati per mantenere la Cariciv e in tre anni più i 19 milioni persi nella truffa Svizzera. Anzi fa precisare che il rappresentante del Comune in realtà “non rappresenta il Comune”. Ma allora lo revochi. Insomma si lava le mani e si volta dall’altra parte.

    Potrebbe chiedere l’azzeramento dei gettoni, ma non lo fa, – chiosa Angeloni – la revisione semestrale ma non lo fa o almeno al rappresentante del Comune di riferire, ma non lo fa.

    Nel PD, invece, si litiga per la Fondazione – afferma – e avendo io sollevato la questione devo dire che mi dispiace tantissimo. Una situazione così grave non andrebbe prima capita e invece è stata solo L’ingresso di Carluccio nel Cda della Fondazione poteva migliorare le cose ed invece ne è venuta fuori una lite formato maxi, che oltretutto confonde le idee alla gente.  Per altro sono convinto che non è vero che nel PD non c’è l’accordo sulla Fondazione: sull’azzeramento dei gettoni dei membri del Cda, ad esempio, sono tutti d’accordo…meno uno.  Invece la sub componente Orlando/Giannini ha acceso le polveri e ha attaccato la sub/componente Renzi/Carluccio difesa dalla sub componente Orlando/Barbaranelli. Tanti sub da fare un Diving ma non un partito».

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net