• sabato, 25 novembre - 06:41

    Ospedale San Paolo, paziente si accanisce sull’attrezzatura della sala codici rossi

    Pubblicato il 29 giugno 2017 da Direttore.

    CIVITAVECCHIA – Il fatto, comunicato direttamente dalla Direzione sanitaria della ASL RM4, è accaduto in nottata quando un paziente svegliatosi dall’anestesia per motivi ancora ignoti si è scagliato contro le apparecchiature informatiche presenti nella sala codici rossi del Pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, mettendo a repentaglio l’incolumità degli infermieri che erano presenti in quel momento.

    Il Direttore generale della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle esprime solidarietà al personale sanitario vittima dello spiacevole incidente, che ha gestito prontamente l’episodio richiedendo l’immediato intervento dei carabinieri. Il paziente è stato formalmente denunciato e la Direzione assicura che  in tempi rapidi si procederà alla sostituzione del materiale danneggiato per non recare disservizi all’utenza.

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net