• sabato, 20 aprile - 04:14

    Forum Ambientalista: “Disastro ambientale del Lago di Bracciano emblema delle sciagurate politiche privatizzatrici”

    Pubblicato il 29 giugno 2017 da Direttore.

    BRACCIANO / ANGUILLARA – Forum Ambientalista aderisce alla manifestazione indetta per domani ad Anguillara in difesa del lago di Bracciano il cui ecosistema e la stessa esistenza sono messi a grave rischio dalla crisi idrica in atto.

    Risultato immagine per simona ricotti“Una situazione emergenziale, in realtà largamente preannunciata, che ha precise responsabilità nella mala gestione delle risorse, – evidenzia Simona Ricotti per Forum Ambientalista – prima fra tutte quella idrica, nell’incremento di politiche climalteranti e nell’affidamento al mercato di beni collettivi che, come evidente, non possono essere sottoposti alle leggi del profitto. Un profitto che è di pochi, nella fattispecie i soci di Acea che si spartiscono rilevanti dividendi, a danno di tanti, cittadini ed utenti, che stanno pagando i danni di anni di mala gestione, di utilizzo scriteriato delle risorse e di mancanza di pianificazione e investimenti. Oggi la soluzione immediata – l’unica che può essere considerata un tentativo concreto di salvare il salvabile – non può che essere il blocco dei prelievi, come peraltro previsto dai non rispettati criteri di concessione; azione che aggraverà la già pesante crisi idrica in cui verte l’intero territorio della provincia di Roma, ma che ciononostante, non può essere evitata. E dei pesanti disagi che questo comporterà alle Risultato immagine per crisi idrica lago braccianopopolazioni coloro che negli ultimi anni hanno guidato Acea ne portano una pesante quanto indubbia responsabilità. Ma è fondamentale che si affronti la questione non solo con provvedimenti emergenziali che, in quanto tali, non possono che essere provvisori, ma con una azione strutturale che parta dal riportare sotto il controllo pubblico e partecipato le risorse idriche e pianifichi investimenti reali sugli impianti e sulle infrastrutture.

    In questo due sono gli attori principali: la Regione Lazio che deve portare in Consiglio, senza ulteriori indugi, la discussione e approvazione della legge di istituzione degli ABI e il Comune di Roma che deve avviare il percorso di ripubblicizzazione di ACEA ATO2. Richieste che da tempo avanziamo congiuntamente a comitati e movimenti, primo fra tutti il Coordinamento Regionale per l’Acqua pubblica, e la cui attuazione,dinanzi alla grave crisi idrica dell’intero territorio regionale e alla tragedia del lago di Bracciano, diventa irrimandabile. L’acqua è vita per le persone come per i territori, – incalza Ricotti – non agire ora, con la sollecitudine che la situazione richiede, si configura come un vero e proprio attentato alla vita e su questo, ne siamo convinti, i cittadini non sono disposti ad assistere ai soliti giochetti politici. E il protagonismo che il 1 luglio porta in piazza l’intera comunità lacuale, unita senza distinzione alcuna, ne è la dimostrazione”.

    • Forum Ambientalista: Sabato in piazza contro i ‘veleni di Stato’ a difesa della nostra terra

      CIVITAVECCHIA – “Un inceneritore per ‘demilitarizzare’ ordigni, di cui molti spolettati, contenenti agenti chimici da guerra quale iprite, cloropicina, difenilcloroarsina, cloroacetofenone e fosforo, ad oggi quantificati in circa 15.000 unità, nonché per distruggere aggressivi chimici tal quali e materiali contaminati. […]

      Forum Ambientalista sullo studio ABC

      CIVITAVECCHIA – “Premesso che dallo Studio ABC ci saremmo aspettati dati e correlazioni più certe oltre che tempi più brevi, l’interpretazione che ne viene data, ad esempio dal PD, ci sembra totalmente errata visto che si parla di un ambiente salubre […]

      Inceneritore al Centro Chimico, Forum Ambientalista: Un’offesa all’intera popolazione

      CIVITAVECCHIA – “Il solo concepire l’ipotesi di realizzare un inceneritore di armi chimiche al Centro Tecnico Logistico Interforze NBC di Santa Lucia che, vogliamo ricordarlo, insiste in un comprensorio in cui il pesante carico inquinante (a cui l’attuale attività del […]

      Il Forum Ambientalista aderisce alla “Marcia No Cupinoro”

      CIVITAVECCHIA – “Saremo presenti alla Marcia contro la riapertura di Cupinoro che si terrà sabato 27 febbraio a Ladispoli. Un’adesione che si inserisce nel nostro impegno, ormai pluriennale, per la chiusura di quel sito prima, per la richiesta di bonifica del territorio […]

      Forum Ambientalista sul mancato inserimento della Frasca tra i Monumenti Naturali

      CIVITAVECCHIA – “Apprendiamo che l’Assessore all’Ambiente della Regione Lazio Mauro Buschini ha proposto l’Istituzione di cinque Monumenti Naturali in altrettante aree della regione e non possiamo che rallegrarcene, visto che ogni istituzione di aree protette rappresenta la salvaguardia di una […]

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net