• sabato, 23 settembre - 02:15

    Ufo avvistato a Civitavecchia

    Pubblicato il 30 giugno 2017 da Redazione.

    Un aereo, un volatile o vero e proprio disco volante? Il video.

    CIVITAVECCHIA – Un strano oggetto volante non identificato compare al centro di alcune fotografie scattate da un turista alla Marina di Civitavecchia. In tutto le foto sarebbero tre, scattate a distanza di pochi secondi l’una dall’altra. Nella prima foto, quello che secondo gli ufologi potrebbe essere un disco volante, fa capolino sul bordo della stessa. Nella seconda foto è al centro del campo visivo mentre nella terza si è letteralmente volatilizzato.

    Il caso sarebbe avvenuto ad ottobre scorso e reso pubblico solo in questi giorni dal presidente del Centro Ufologico Mediterraneo, Angelo Carannante, dopo aver effettuato le dovute e approfondite verifiche, anche confrontando altri scatti fotografici fatti nello stesso posto e nella stessa giornata. Per Carannante ogni supposizione valida resta aperta ed è consigliabile la massima cautela, anche se non nasconde l’importanza di queste fotografie che giudica davvero notevoli. Tra le ipotesi, tuttavia remota, i tecnici del C.UFO.M. prendono in considerazione quella di un volatile immortalato in una particolare posizione che gli conferisce la forma aerodinamica venuta nella foto. Oppure di qualcosa in qualche modo connessa alle imbarcazioni che si osservano sullo sfondo del campo visivo. Ma, molte sono le possibilità, secondo Carannante, che si possa trattare di un vero e proprio velivolo sconosciuto o top secret. Le foto, sottoposte ad opportune verifiche dal C.UFO.M., non risultano ritoccate.

    CUFOM. FOTO 1 filtrata - Si apprezza ancora meglio l'oggetto,

    VENIAMO AI FATTI:

    Un turista era alla Marina di Civitavecchia per una gita fuori porta con la propria famiglia. Solite foto di rito e, dopo una bella giornata di relax, tutti a casa. Dopo circa un mese, mentre Alessandro, autore degli scatti fotografici, guardava le foto fatte in quella domenica 16 ottobre 2016, ecco che si accorge dello strano, probabile, velivolo immortalato per puro caso. A questo punto pensa di contattare  il C.UFO.M. – Centro Ufologico Mediterraneo, segnalando l’avvistamento. Il C.UFO.M. inizia le indagini. Durante l’espletamento del normale iter previsto per gli avvistamenti, gli ufologi intervistano il giovane: «E’ sembrato sincero – affermano  – e non si è contraddetto mai con quanto a noi è risultato. Ci siamo anche fatti consegnare altre due foto fatte a distanza di pochi secondi da quella “incriminata”».

    CUFOM. FOTO 2. Il disco volante si staglia, inquietante, al centro del campo visivo. Una foto di rara, relativa, chiarezza.

    IL PARERE DEL C.UFO.M. SULLA VICENDA:

    «Dobbiamo confessare che quando abbiamo visto queste foto provenienti dalla zona di Roma, precisamente da Civitavecchia, sulle prima abbiamo creduto che si trattasse di un fotomontaggio o di una bufala. Lo stesso nostro Presidente dr. Angelo Carannante, impegnato in prima persona nelle indagini, è rimasto affascinato da questo caso impegnandosi moltissimo con il team incaricato. Alla fine ha concluso che valeva certamente la pena di pubblicare questo ufo file, che ha giudicato di grande importanza, pur non mancando della sua proverbiale cautela.  Perché questo? Perché la forma discoidale è talmente definita nei contorni, non diciamo ovviamente sul contenuto interno del supposto disco volante (in verità nella cupola trasparente sembra di intravedere qualche sagoma), da lasciare poco spazio all’interpretazione. Abbiamo fatto tutte le verifiche del caso, sottoposto le immagini anche a persone molto preparate in fotografia ed a diversi programmi. Le foto risultano autentiche e non vediamo manipolazioni, anche se è doveroso sottolineare che con l’odierna tecnica digitale è molto difficile giudicare le immagini. Alla fine abbiamo deciso per la pubblicazione del caso, in quanto siamo convinti della sua genuinità. Quindi la questione diventa solo interpretativa, cioè stabilire di cosa si tratta. Lasciamo il solito, in questo caso piuttosto piccolo, punto interrogativo proprio a testimonianza della nostra proverbiale prudenza. Per noi è un ufo, ma una spiegazione potrebbe sempre arrivare».

     

  • Partecipazioni e

    Necrologi online

    Il servizio è attivabile da computer, tablet e smartphone con estrema comodità. Anche chi lavora e vive in altre città d'Italia e all'estero potrà tenersi informati sugli eventi luttuosi.

    Tel 328/2307777 mail:

    redazione@lavocedelpopolo.net